“La salute mentale del territorio… per la salute di tutti” – Vibo Valentia 21 maggio 2022

Incontro del 21 Maggio 2022  ore 15:30 – Vibo Valentia

Sala Sistema Bibliotecario Palazzo Santa Chiara – via Ruggero il Normanno

 

Programma dei lavori

 

Ore 15:30 – Introduce e modera

Dott. Salvatore Di Fede, Segretario Naz. Psichiatria Democratica

Interventi (15 minuti)

Dott.ssa Cinzia Barillà  – Presidente di Magistratura Democratica:

Il “complicato” rapporto tra psichiatria e giustizia. Prospettive e condivisioni.

Dott. Emilio Lupo – Resp. Naz. Organizzazione Psichiatria Democratica:

La Salute Mentale e il territorio. Un dialogo necessario

Dott. Paolo Fierro – Vice Presidente Naz. Medicina Democratica:

Il divario ospedale/territorio: un conflitto irrisolto

Dott. Giuseppe Greco – Direttore Dipartimento di Salute Mentale e delle Dipendenze ASP di Vibo Valentia:

Salute Mentale in provincia di Vibo Valentia: attuali criticità e prospettive 

16:30 Comunicazioni (10 minuti)

Immacolata Cassalia – Coordinatrice  Unasam Calabria:

Familiari e utenti nel rapporto con i Servizi di S.M. della Calabria

Dott. Michelangelo Miceli  – Direttore Medico  Presidio Ospedaliero Vibo Valentia:

Medicina ospedaliera e medicina territoriale a Vibo Valentia

Dott. Giulio Nardo – Prof. Diritto Processuale Civile Università della Calabria:

Il diritto al lavoro delle persone con svantaggio sociale e disabilità

Dott.ssa Carmen Pellecchia. Psicologa, Esperta della Formazione, Vice Presidente Coop. Soc. Centottanta, del Direttivo di Psichiatria Democratica

Sig,ra Daniela Liguori Socio lavoratore Coop. Soc. Centottanta (BN):

Percorsi di integrazione sociale e lavorativa attraverso una cooperativa sociale integrata

Dott.ssa Antonella Cuzzola– Neuropsichiatra Inf. e psicoterapeuta (Direttore Sanitario Casa di Carità Vibo Valentia)

Dott.ssa Elisabetta Raniti –  Psicologa Clinica (esperta in Disturbi dell’apprendimento e cognitivi e Psicologia scolastica):

Il disagio giovanile a Vibo Valentia tra scuola famiglie e contesto sociale

Dott. Franco Mellea  – Centro Medico Giuseppe Moscati di Vibo Valentia:

“I percorsi domiciliari per utenti della Salute Mentale”

Associazione Apd TodoSport – Norina Dotti Istruttrice Resp Settore Giovanile

Associazione “L’isola che non c’è” – Presidente Titty Marzano

Associazione “Le foglie di Dafne” – Vice Presidente Kita Tassone

Associazione Teatrale “La Ribalta” – Presidente Avv. Giusy Fanelli (Resp. Reg. Teatro Educativo U.I.L.T. Calabria)

Lettura e premiazione degli elaborati degli allievi del Liceo Michele Morelli di Vibo Valentia (Coordinamento Prof.ssa  Bianca Cimato).

Ore 19:00 – Conclusioni

Segreteria scientifica: Salvatore Di Fede, Emilio Lupo, Carmen  Pellecchia, Luigi Cagnazzo.

 

 

 

 

Musiche e parole in memoria di Peppe Ortano – Aversa 10 maggio 2022

Curare con la democrazia – Vicenza 14 maggio 2022

Seconda Lezione Pirella nella sala dei Grandi della Biblioteca Umanistica di Arezzo

Venerdì 6 maggio, ore 15, si terrà la seconda Lezione Pirella nella sala dei Grandi della Biblioteca Umanistica di Arezzo (Campus del Pionta).
La lezione sarà tenuta da Roberto Beneduce, docente di antropologia culturale all’Università di Torino. In occasione della Lezione, sarà presentato il libro “Uno psichiatra umanista. Tra le carte e gli scritti di Agostino Pirella. Inventario e bibliografia”, a cura di Beatrice Biagioli, Lucilla Gigli, Marica Setaro (Edizioni ETS).

Salute mentale e territorio: le proposte di Psichiatria Democratica (Maschito, 21 aprile 2022)

giovedi 21 aprile 2022 (ore 10,00) largo Caroseno n. 10   Maschito (Pz)

 

Introduzione di:

Teresa Alamprese – Direttivo Nazionale di Psichiatria Democratica

 

Interventi di:

Salvatore Di Fede – Segretario Naz. di Psichiatria Democratica

Emilio Lupo – Resp. Naz. Organizzazione di Psichiatria Democratica

 

Segue dibattito

E’ morto a Napoli il Professor Riccardo Dalisi

Ci ha lasciati il Professor Riccardo Dalisi che, insieme alla moglie AnnaMaria Laville, avevamo conosciuto molti anni fa sul campo, in mezzo alla gente dove usando magistralmente i suoi tanti e straordinari strumenti di comunicazione era impegnato a scrivere pagine nuove e di riscatto. E subito eravamo entrati in sintonia con tutti e due tanto che le frequentazioni hanno cementato negli anni una sincera e solida amicizia personale e familiare.

Non c’era iniziativa in città, promossa o alla quale partecipavamo come Psichiatria Democratica, senza che questa ricevesse l’ immediata adesione sia culturale che concretamente operativa. Insomma mai una partecipazione formale, rituale ma sempre attiva, di stimolo e di condivisione convinta e partecipata.

Sono mille e mille i ricordi di impegno che, anche con AnnaMaria, abbiamo condiviso sul campo negli anni: dalle manifestazioni contro la guerra in Kosovo alla battaglia per il rilancio e la riqualificazione dell’ex Albergo dei Poveri come alle iniziative per concretizzare risposte a favore delle persone senza fissa dimora, per citarne solo alcune.

Riccardo è stato anche un grande amico di Psichiatria Democratica ed ha sostenuto le nostre iniziative attraverso le sue straordinarie opere grafiche impreziosendo la pubblicazione di volumi, o annunciando convegni internazionali, come quello sui migranti o congressi nazionali.

Riccardo è stato – e resterà così per noi e crediamo per tantissimi, anche in futuro – tra quelle rare e vulcaniche personalità a cui fai certamente un torto allorquando provi a contenerlo, limitarlo in una qualifica, in un titolo professionale od o accademico che sia, perché lui quel limite lo oltrepassava sempre, tenendo insieme la sua dolcezza con un tratto identitario deciso e inconfondibile. Un tratto che segnava un percorso chiaro e netto, di chi aveva scelto di stare dalla parte degli ultimi e nel contempo di impegnarsi e lavorare per il riscatto collettivo, senza risparmio. Un maestro anche in questo.

A Riccardo va l’abbraccio più caro, affettuoso e riconoscente mio e di tutta Psichiatria Democratica e alla sua famiglia la nostra vicinanza e il nostro affetto.

Emilio Lupo

30 marzo 2022 – La gestione dell’infermità psichica nel processo penale – Magistratura >Democratica

Il giorno 30 marzo dalle 16,00 alle 18,00 si terrà su piattaforma Teams un incontro informale sull’argomento in oggetto. Le modalità di partecipazione nell’invito allegato.

 

Allegato:

Invito

Mese Consolo

In occasione del decennale della sua scomparsa, Arapán Film Doc Production rende omaggio a Vincenzo Consolo proponendo il MESE CONSOLO: un programma internazionale di appuntamenti culturali appositamente pensati e organizzati per ricordare il grande scrittore.

 

Comunicato Stampa

Programma